Rubavano attrezzature edili nel cimitero di Torremaggiore: arrestati due giovani dai Carabinieri

null

Apprendiamo dal Corriere del Mezzogiorno, dall’articolo del giornalista Luca Pernice che i carabinieri di San Severo hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato i fratelli Costantino e Michele Teo Giagnorio di 20 e 26 anni. I due sono stati sorpresi all’interno del cimitero di Torremaggiore mentre stavano scappando dopo aver caricato su un’Ape Piaggio rubata impalcature e attrezzature edili di proprietà di due ditte impiegate in una serie di lavori di ristrutturazione presso il camposanto. Uno dei due è stato bloccato immediatamente mentre il fratello maggiore è stato raggiunto nella sua abitazione: alla vista dei militari Michele Teo Giagnorio ha tentato la fuga attraverso il tetto dell’abitazione dove è stato raggiunto dai carabinieri.

Comando Stazione Carabinieri Torremaggiore (Fg) - www.torremaggiore.com -
Comando Stazione Carabinieri Torremaggiore (Fg) – www.torremaggiore.com –

Commenti tramite Facebook

Related posts