L’8 novembre a Torremaggiore “Memorie intorno a Maestro Ruggero di Puglia ed il suo Carmen Miserabile” di W.Scudero

Giovedì 8 novembre 2012 nella Sala del Trono del Castello Ducale alle ore 19, 00, l’Assessorato alla Cultura e P.I. del Comune di Torremaggiore ha organizzato la conferenza di presentazione del libro dell’autore locale Walter Scudero ” Memoria intorno a Maestro Ruggero di Puglia ed il suo Carmen Miserabile “, Edizioni del Rosone, 2012.

Relatore: prof. Raffaele Licinio Ordinario di Storia medievale nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bari e Docente di Storia medievale nella Facoltà di Lettere dell’Università di Foggia.

Partecipano: prof. Afdera Zirone, traduttrice del Carmen, prof. Falina Marasca, editore del ‘Rosone’.

La pubblicazione del libro rappresenta l’occasione di riscattare dall’oblio storico e letterario un personaggio, forse nato a Torremaggiore nel 1201 (5), il quale fu il primo in Europa, anticipando Marco Polo, a relazionare sui Tartari e sulla loro invasione d’Ungheria del 1241-42, vivendola da testimone oculare.Magister Rogerius Apuliae riportò la sua cronaca nel testo “Carmen Miserabile”, che, ancora oggi, in terra ungherese e rumena, viene studiato a scuola, ma che, prima della traduzione dal latino, realizzata per il libro di Scudero, non era mai stato traslato nella nostra lingua.
Un’occasione, dunque, per restituire alla letteratura italiana delle origini, nonché agli studiosi, un autore dimenticato.

La Cittadinanza è invitata.

Costanzo Di Iorio Sindaco

a cura di Ciro Panzone
Ufficio Segreteria del Sindaco

Commenti tramite Facebook

Related posts