Comunicato del Presidente IdV Torremaggiore dott. Matteo Marolla:l’imbroglio continua

Segue comunicato del Presidente dell’IdV di Torremaggiore; la responsabilità del contenuto è ESCLUSIVAMENTE dell’autore

IDV Torremaggiore

Dopo gli insulti e le minacce personali, dopo aver implorato inutilmente l’intercessione dei “mammasantissima” per chiedere all’on. Di Pietro di smentire lo Statuto dei propri Circoli ed il proprio Commissario Regionale, ci troviamo di fronte ad un patetico comunicato del sedicente “direttivo IDV”, che si può smontare punto per punto molto più facilmente di un mobile IKEA.
Innanzitutto: NON ESISTE NESSUN DIRETTIVO DELL’IDV DI TORREMAGGIORE (COME DI TANTE ALTRE CITTA’ DELLA NOSTRA PROVINCIA)! QUINDI E’ UN VERO E PROPRIO FALSO UN COMUNICATO A SUO NOME e questo la dice lunga sulla pratica democratica di questi soggetti!
Tutte le volte che abbiamo cercato di convocare il Congresso gli impegni dell’ex Coordinatore Provinciale lo hanno sempre impedito!
Esiste invece un Presidente e gli altri Organi della Segreteria eletti all’Unanimità.
I loro ruoli sono fissati dallo Statuto e non certo da quello che c’è scritto sul sito internet, che, per le vicende note regionali, non è stato neanche aggiornato!
Di volta in volta ci si consultava con alcuni iscritti, ma senza nessuna formalità statutaria e a puro scopo interlocutorio
Piaccia o no queste sono le regole: è chi non le rispetta che è fuori dall’IDV, non chi con coraggio e coerenza le applica!
Questo basterebbe a chiudere ogni polemica e a dirla lunga sui metodi spiccioli usati da chi non è avvezzo alle pratiche democratiche, pur tuttavia, per rispetto soprattutto di coloro che potranno leggere il loro comunicato possiamo chiarire anche gli altri punti.
Scopriamo solo oggi che non è stato firmato nessun documento con la coalizione di centrosinistra: che fosse stato firmato non l’abbiamo saputo da terzi, ma dal segretario in persona che ce l’ha comunicato alle ore 21,15 di venerdì 24!!!! Se adesso lo rinnega, va benissimo, ne prendiamo atto, come speriamo ne prendano atto tutti i cittadini e le altre forze politiche, perché quell’accordo è stato sventolato ai quattro venti il giorno dopo e persino preannunciato nella manifestazione di presentazione del loro candidato!
Esiste un documento ufficiale del Circolo IDV di Torremaggiore del 14.11.2011, in esso abbiamo scritto tutti chiaramente che: “L’IDV di Torremaggiore non condivide il progetto del centro-sinistra locale espresso nel documento sottoscritto il 12 novembre scorso. La legittima preoccupazione per l’aggravarsi della situazione politico-amministrativa locale, a nostro avviso, richiede coraggio e progettualità completamente nuove”. A seguito di quell’impegno ci stiamo impegnando per una proposta politico-programmatica che parta dal rinnovo dei rappresentanti politici per un nuovo rilancio delle attività economiche, culturali e sociali della città, in un ottica di sviluppo solidale e sostenibile.
Altri sono un po’ troppo volubili e si rimangiano facilmente quello che dicono e/o scrivono, ma in politica la coerenza, anche a costo di scelte che ad alcuni possono dispiacere, viene sempre premiata.
Il Presidente del Circolo IDV Di Torremaggiore
Torremaggiore, 28,02,2012 Dott. Matteo MAROLLA

Commenti tramite Facebook

Related posts