Lo Stato (Non) Uccide – Giornata Contro La Pena Di Morte il 10 novembre

Segue comunicato dell’Associazione Sacco e Vanzetti di Torremaggiore; la responsabilità del contenuto è ESCLUSIVAMENTE dell’autore.

null

Sacco e Vanzetti: Il ricordo di Nicola Sacco nel cuore della nipote Fernanda www.saccoevanzetti.org Giovedì 10 Novembre ore 15:00 nell’aula tesi della Facoltà di Giurisprudenza di Teramo, AMNESTY INTERNATIONAL in collaborazione con l’Università degli studi di Teramo e l’Associazione Sacco&Vanzetti di Torremaggiore (FG) presenta l’evento”LO STATO (non) UCCIDE” – Giornata contro la pena di morte con la proiezione del film “Sacco e vanzetti” (ore 15:00) di Giuliano Montaldo con Gian Maria Volonté e Riccardo Cucciolla. A seguire interverranno ANTONIO MARCHESI, docente di Diritto Internazionale dell’Università Di Teramo e ANGELA LOBASCIO Amnesty Teramo, con la speciale partecipazione e testimonianza della nipote di Nicola Sacco, FERNANDA SACCO, accompagnata da una delegazione dell’Associazione “Sacco&Vanzetti” di Torremaggiore (FG), città natale di uno dei due anarchici italiani condannati a morte, nonostante le prove che li scagionavano e uccisi sulla sedia elettrica il 23 agosto 1927, nel penitenziario del Massachussetts (Usa). AMNESTY INTERNATIONAL, sin dal 1961, si occupa di denunciare tutte le violazioni dei diritti umani nel mondo e la battaglia più grande che da sempre combatte è quella CONTRO LA PENA DI MORTE di cui lo scorso 10 Ottobre è stata la giornata mondiale. AMNESTY TERAMO, anche se in tempi diversi vuole ricordare, attraverso la storia di Sacco e Vanzetti, le violazioni perpetrate ancora oggi da alcuni Stati contro gli esseri umani.

Commenti tramite Facebook

Related posts